News

Informativa urgente del Ministro Spadafora al Senato

Il  Ministro per le Politiche Giovanili e lo SportVincenzo Spadafora, ha annunciato: “Lo sport di base ripartirà entro il 25 maggio”.

Una dichiarazione resa durante l‘Informativa urgente al Senato : “Proporrò la norma per il prossimo dpcm. Ma se avremo una risposta prima da parte del Comitato tecnico-scientifico, sarà possibile anticipare questa riapertura”.

Nelle previsioni palestre e centri danza, ma il Ministro ha fatto riferimento anche a tennis, pesca e nuoto. E’ quindi possibile che l’apertura coinvolga anche le piscine.

“Tutto lo sport deve ripartire: impianti, centri e circoli sportivi, palestre. Il Comitato Tecnico Scientifico ha già le nostre linee guida. Sport e benessere vanno a braccetto. Giovani e sport sono leve fondamentali per la ripartenza del Paese. C’è lo sport dei campioni, ma anche quello dei ragazzi, che sono migliaia”.

Altra notizia emersa nella mattinata è l’istituzione di fondi per aiutare la messa in sicurezza di tutti gli impianti:

“Avevamo previsto il 5 per cento dei fondi delle federazioni per lo sport di base (attraverso i progetti di sport di tutti, ndr). Scongeliamo questa cifra, circa 17 milioni per tutti gli organismi sportivi, dando indicazione di utilizzarla per aiutare le società sportive nella sanificazione e nell’ adeguamento degli impianti”.

L’obiettivo posto dal Ministro è una riapertura con il massimo della sicurezza, per questo risultato, sostiene Spadafora, nei vari provvedimenti, complessivamente sarà investito un miliardo di aiuti allo sport.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *