News

FLY DOG: una grande novità!!!

Il FLY DOG è un nuovo sport ideato, creato e brevettato dall’istruttore cinofilo, con esperienza pluriennale, Andrea Sergio Petrone, e promosso dalla Federazione Italiana Sport Cinofili – FISC, che ne ha decretato il regolamento di formazione e di gara.

Scopo del Fly Dog:

Sviluppa la capacità di equilibrio, di tonicità, di socialità, di mobilità articolare e di coordinazione oculo-motoria del cane. Migliora la relazione positiva tra il cane ed il suo conduttore, basata su reciproca fiducia e rispetto. Favorisce l’acquisizione di maggior sicurezza e capacità da parte del cane.

Migliora lo sviluppo psico-fisico dell’animale che diventa capace di concentrarsi e coordinarsi e sviluppa un miglioramento del grado di attenzione e delle capacità adattative ed esplorative.

Caratteristiche:

Il Fly Dog è una disciplina cinofila costituita da 10 ostacoli collegati tra loro da 11 torrette. Il cane dovrà attraversare una serie di ostacoli, posizionati ad un’altezza di 1.20 metri, con difficoltà via via crescente, completando il percorso nel minor tempo possibile e senza commettere penalità.

In ordine di posizione e di difficoltà gli ostacoli previsti sono:

  • Pedana fissa
  • Ponte Tibetano aperto lateralmente
  • Ponte Tibetano forato
  • Pneumatici
  • Macerie
  • Tunnel sospeso, chiuso
  • Telo morbido
  • Ponte Tibetano con dischi circolai
  • Scala a pioli
  • Palo semisferico

Il Fly Dog risulta anche essere particolarmente indicato come Training per le Unità Cinofile da soccorso: Cani delle Croce Rossa, Cani della Protezione Civile, cani da Ricerca e da Catastrofe; nonché per il Gruppo Cinofilo dell’Esercito Italiano e per le Unità Cinofile della Polizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *