News

Compensi Sportivi, indennità e premi

 I compensi per l’esercizio diretto dell’attività sportiva dilettantistica: sono quelle corrisposte ad atleti e sportivi dilettanti per la diretta partecipazione alla manifestazione sportiva, o quelle relative all’attività di formazione, assistenza e preparazione svolte da istruttori o allenatori;
 I compensi erogati per di collaborazione coordinata e continuativa di carattere amministrativo gestionale: sono i compensi corrisposti per le prestazioni fornite da chi si occupa della gestione delle iscrizioni, la redazione dei verbali, la compilazione del libro soci ecc.. (preventiva comunicazione all’Ufficio dell’Impiego e emissione del cedolino)

Fiscalmente
Le somme individuate nell’art. 67 del TUIR come redditi diversi,
Per i percettori sono esenti fino al limite di  € 10.000 annui a norma dell’ nell’art. 67 del TUIR  sempre riferimento all’anno solare. Tale importo, non concorre a determinare il reddito imponibile e non sono soggetti a ritenuta entro tale limite.

N.B.: Il limite dei 10.000 Euro è un importo cumulato dei singoli compensi percepiti da tutte le Associazioni/Società Sportive nel corso dell’anno. Riferimento normativo è l’art. 69 del Testo Unico sui redditi.
Il Percettore deve rilasciare all’ASD un’autocertificazione sottoscritta che attesti gli altri compensi rientranti nell’ ambito di esenzione eventualmente ricevuti da altri enti nell’anno solare.
Il Percettore deve rilasciare una ricevuta all’Associazione/ Società Sportiva Dilettantistica tutte le volte che percepisce un compenso. Per importi superiori a € 1.000,00, il pagamento va effettuato tramite c/c, assegno, ecc. ovvero ogni mezzo tracciabile.
Se il compenso supera il limite dei € 10.000,00.
In quest’ambito l’Ente opera come sostituto d’imposta del percettore, determinando l’ammontare dei compensi complessivamente percepiti ed operando, al momento del pagamento, ritenute a titolo di acconto o di imposta in base ai seguenti parametri:

 Da 10.000,01 a 30.658,28 euro ritenuta del 23% a titolo d’imposta, oltre imposta Comunale e Regionale

 Oltre 30.658,28 euro ritenuta del 23% a titolo di acconto, oltre a Imposta Comunale e Regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *