News

Regolamento Rally-O FISC 2015: ecco tutti gli aggiornamenti

La Rally-O è una disciplina sportiva adatta a tutti i cani e a tutti i conduttori, dove è previsto che il binomio cane-uomo compia un percorso lungo il quale devono essere eseguiti esercizi indicati da cartelli disposti lungo il tragitto. Nelle gare di rally-o è possibile utilizzare i rinforzi positivi durante un percorso ed è vietato l’uso di correzioni fisiche o verbali.

Il Campionato Nazionale Rally-O FISC 2014-2015, iniziato il 30 novembre vede già in lista più di 30 appuntamenti programmati durante tutto l’anno. Sono tante le novità di questo nuovo campionato, infatti a questo link è possibile visualizzare il nuovo regolamento in vigore per tutto il campionato 2015. Il regolamento Fisc aggiornato presenta, tra le altre novità, la descrizione dettagliata dello svolgimento dei cartelli previsti per le diverse classi. Le classi di gara sono: L1A – L1B – L2A – L2B – L3A – L3B. Si può passare di categoria dopo aver ottenuto almeno 3 qualifiche di eccellente da due giudici differenti.

Tutto le gare proposte dalla Federazione hanno come obiettivo quello di mettere alla prova, in un clima di serenità e di divertimento, l’obbedienza e la collaborazione tra il conduttore e il suo fedele amico a quattro zampe.

Tutti i centri cinofili interessati a organizzare una gara di rally-o possono contattare il responsabileMarco Chiaro marco.chiaro@gmail.com, tutti i binomi interessati a partecipare alle gare possono consultare l’elenco delle gare del campionato cliccando qui!

Stay Tuned!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *