News

Rally-O & Prove naturali: la formazione continua.

Presso la FISC la formazione degli istruttori ha sempre avuto grande importanza. Gli
istruttori insegnano ai propri allievi non solo l’aspetto tecnico della relativa disciplina sportiva,
ma soprattutto lo spirito, e il giusto modo di interpretarla.

Nel fine settimana del 5 e 6 Novembre l’ ASD il cane a Norma di Genzano di Roma è stata
al centro di un grande momento di formazione. Contemporaneamente ha avuto conclusione
il primo corso per istruttori di prove naturali di I° livello FISC con docente il responsabile del
dipartimento Giorgio Guglielminotti Garmot e si è svolta la prima parte degli esami del corso
istruttori di Rally-Obedience 1° livello con docente il responsabile del dipartimento Marco
Chiaro.


Per quanto riguarda le prove naturali, ecco le parole di Giorgio Guglielminotti Garmot:
“Aiutati dal clima favorevole e dagli 11 ettari del centro cinofilo, i cani e gli istruttori hanno
messo alla prova le loro doti di ricerca. Abbiamo potuto osservare come il lavoro olfattivo
non debba essere costruito in maniera ossessiva ma che va solo affinato e migliorato. I cani
hanno quindi utilizzato quell’arma potente che si trova all’estremità del muso in maniera
appunto “naturale” portando a termine ciò che era stato richiesto. La speranza è che i nuovi
istruttori abbiano fatto proprio un metodo di lavoro improntato sul pieno rispetto dell’animale.
E’ stato il primo corso, un primo passo che sicuramente porterà alla diffusione di questa
affascinante attività. I complimenti vanno ai colleghi che hanno partecipato e un pensiero
sempre a Carlo Marzoli che per primo mi fece appassionare a tutto questo.”

Lo concomitanza degli esami ha creato una speciale sinergia fra le due discipline, e durante
l’esame gli allievi hanno attivamente interagito fra loro: gli esaminandi del corso di Prove
naturali si sono prestati a fare da allievi durante l’esame da istruttori di Rally-Obedience e
viceversa.


Il weekend del 12 e 13 novembre ha visto la conclusione del corso istruttori di Rally-
Obedience presso il Centro di Cultura Cinofila degli Audaci a Montichiari (BS).
Un corso che in tutto ha visto ben 21 iscritti, e cha ha confermato la validità del format ormai
consolidato che vede la parte teorica online, la parte pratica sia in campo che online.
I docenti Marco Chiaro e Chiara Ferraresi hanno portato a conclusione questo intenso
percorso, che porta numerosi nuovi istruttori nella famiglia della Rally-O FISC.
Un grande ringraziamente vanno al Cane a Norma e al Centro di Cultura Cinofila degli
Audaci per la consuete calorosa accoglienza e allo staff della FISC che ci supporta
continuamente.


Giorgio Guglielminotti Garmot e Marco Chiaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *