News

E’ NATA LA NUOVA NAZIONALE ITALIANA DI AGILITY IFCS2019

Domenica 25 novembre al termine della Finale del Campionato Italiano di Agility IFCS 2019 è stata convocata la nuova Nazionale Italiana di Agility Dog IFCS 2019 che ad aprile 2019 parteciperà al World Agility Championship WAC2019 in Olanda. Il W.A.C. viene organizzato tutti gli anni dall’I.F.C.S. – International Federation of Cynological Sports in collaborazione con gli stati membri della federazione internazionale. Il Campionato del Mondo IFCS vanta una storicità pluridecennale, la prima edizione risale all’anno 2002 in Russia, fino all’ultima edizione svoltasi nel 2018 proprio sul suolo italiano.

L’anno prossimo la nuova nazionale dovrà scendere sul campo di gara internazionale che per l’occasione sarà ospitato dall’Olanda nella città Hellendoorn. Tutti gli stati membri I.F.C.S. stanno convocando i nuovi binomi che l’anno prossimo si sfideranno al fine di decretare il nuovo campione del mondo di agility dog.

Ecco gli atleti che quest’anno indosseranno la maglia azzurra:

Per la categoria MAXI: GIUSEPPE AMOROSO con VIRGINIA, MARIANNA MINOIA con ABSOLUTE KYLE, SERENA PACINI con KELLY JOYCE TO SHARK ZANZIBAR (LEA), FRANCESCO ZACCARINI con CALIFORNIA DREAMING e PAMELA DANDRIA con DIESEL. Per la categoria MEDI: JURA BONETTI con BRIENNE, MASSIMILIANO BERNARDI con RONDINE, GIOACCHINO BONO con FLY, ANDREA ALDERIGHI con PENNY, ELISABETTA TAGLIENTE con BLACK RIVER KENNEL FUNNY GARES, PAMELA DANDRIA con JANE. Per la categoria MINI: ALBERTO DE MOLLI con FRANCINE DELLA TERRA FATATA, RENATA CAMIS con EMANEK, KRISZTINA KONCZ con JOJO, CHIARA FORTUNATO con LILLY, CONCETTINA DONZELLI con ROKKITASSUN GUEST STAR, LORENZO SIMI con ITALIAN STYLE ABIGAIL e FRANCESCO RAHO con LUCY. Ed infine, nella categoria TOY: ANDREA RECH con TABATA, PIERANGELA BORROMEO con LETTY, ORAZIO VINCI con  MINOU, ROBERTO FERRAZZI con BECKY, ANDREA GALLI con TRUDY e GIACOMO MARCONI con NALA.

Come ogni anno, il vincitore del Campionato Italiano Juniores FISC, accompagna la nazionale italiana al WAC, quest’anno l’ambito posto in nazionale è stato assegnato  a Marco Amendolagine con Zeta.

Complimenti al lavoro del selezionatore Alfonso Sabbatini che ha avuto l’arduo compito di convocare questa nuova nazionale che dovrà affrontare i binomi più forti al mondo che parteciperanno al WAC2019.

Ecco le parole del Team Coach Alfonso: “Come non mai quest’anno ho notato un livello tecnico molto elevato rispetto alle precedenti edizioni della finale. Sono contento che il lavoro fatto con il Team Italia 2018 abbia riscosso un così forte interesse nei binomi italiani che quest’anno si sono battuti per raggiungere la finale di selezione. Ho avuto molta difficoltà nelle scelte e con enorme rammarico non ho potuto portare con me tutti i binomi che avrei voluto, ma il regolamento internazionale non mi ha permesso di fare diversamente. Il mio staff tecnico si è arricchito di ulteriori professionisti per una preparazione sempre più completa, di questi binomi, alla competizione internazionale. Ai miei nuovi ragazzi il mio miglior augurio di un divertimento a 6 zampe tinto d’azzurro. Un doveroso ringraziamento ai nostri sponsor DynamoPet, Back on Track, Farmina, Doggy Bag, Special One e alla FISC che supporteranno gli azzurri in questa trasferta olandese.

Buon lavoro ai nuovi azzurri e allo staff della Nazionale Italiana di Agility IFCS 2019 da parte della Federazione Italiana Sport Cinofili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *