News

Coppa Italia e Tofeo delle regioni Rally-O FISC!

Venerdì 6 dicembre 2019 da tutta Italia decine di macchine, cariche di bagagli, trasportini, crocchette, wurstel e … cani, sono partite alla volta di Abano Terme per affrontare le gare del Trofeo delle Regioni e della Coppa Italia di Rally-obedience FISC.
Il pensiero non ero solo rivolto alla gara, ma soprattutto al piacere di ritrovare gli amici/avversari dopo un anno, di divertirsi, di passare due giorni di festa.
La manifestazione si è svolta presso il Centro Equestre Villa Bassi, splendidamente organizzata dal Centro Cinofilo L’impronta. Le gare sono state giudicate da Marco Chiaro, responsabile nazionale del Dipartimento Rally-obedience FISC.
Sabato si sono svolte le gare per l’assegnazione del Trofeo delle Regioni, la competizione a squadre fra le rappresentative dei vari campionati interregionali. Dopo le vittorie delle prime tre edizioni della squadra del NordOvest, quest’anno la vittoria è andata alla squadra “padrona di casa” del Triveneto, davanti ai campioni uscenti del NordOvest, a Lombardia-Emilia Romagna e a Lazio-Toscana.
Sempre sabato sono scesi in campi i giovani conduttori per la Coppa Italia Junior della categoria JL2; Chiara Avallone con John Rambo BRK ha preceduto Davide Aldini con Aaron, Marta Avallone con Lea e Camilla Pola con Moss.
Per la prima volta si è disputata anche la Coppa Italia Senior, per i cani con età superiore ai 9 anni. Chiara Marchina e Chobin si sono aggiudicati la Coppa, precedendo Paola Bonamano con Mac, Mirco Scandaletti con Milo, Giorgio Marcon con Nora e Emanuela Tornaboni con Maggie.
Al termine della giornata di gara si è concluso con un mega-aperitivo, a sottolineare il clima gioioso e di amicizia che rende “sano” lo spirito competitivo naturalmente presente.
Domenica si sono svolte le gare per l’assegnazione della Coppa Italia per le categorie L1, L2 e L3. La Coppa Italia RL1 è stata vinta da Veronica Micono con Bee, davanti a Flavia Bordi con Bandito e a Giovanni Galimberti con Hiro.
La gara per l’assegnazione della Coppa Italia RL2 ha visto la vittoria di Martina Carraro con Asia, che ha preceduto Roberto D’Adamio con Marvin e Carlo Lomazzi con Hiro.
La Coppa Italia RL3 è stata contraddistinta da un altissimo livello tecnico; numerosi i binomi che hanno terminato con il percorso netto, per cui la classifica dei primi posti è stata determinata dal tempo impiegato nel percorso. Questa entusiasmante gara ha visto la vittoria di Elisa Spreafichi con Miss Missy, al secondo posto Alessia Paciolla con Chef e al terzo Eleonora Anglesio Farina con Guinnes Cake.
Si sono successivamente svolte le premiazioni relative alle classifiche del Campionato individuale e per club,  di quello Senio e di quello Junior. Sono stati assegnati inoltre tre premi speciali. Il binomio più simpatico è risultato quello composta da Vodka e Annalisa Perissinotto. Il premio “Spirit of the rally” è andato a un binomio speciale: Chiara Ferraresi e Dafne, border collie sorda; un binomio che da anni ci insegna che nulla può impedire ad alcuno di divertirsi, di imparare, di mettersi in gioco.
Il premio dedicato a Carlo Marzoli, il nostro maestro, colui che tanto ci ha insegnato e tanto avrebbe ancora avuto da insegnarci, è stato assegnato a chi da sempre porta avanti l’insegnamento di Carlo: Chiara Marchina.
E come è finita la giornata: naturalmente con tutti quanti insieme a bere spumante e a mangiare pandori e panettoni.

Che dire? Questi ormai tradizionale “due giorni” di festa e di gare confermano sempre di più ogni volta che cosa è la vera cinofilia: alto livello tecnico, gioia di divertirsi con il proprio cane, piacere di ritrovarsi con gli amici e la famiglia della rally-o.
Arrivederci all’anno prossimo; anzi, per gli amici del NordOvest a rrivederci a domenica 15 dicembre, per la Coppa NordOvest, che ha subito un rinvio per il maltempo.

CLICCA QUI per vedere le classifiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *