C.I.D.A. – OPERATORE DI CINOFILIA DIVERSAMENTE ABILI

L’Operatore in cinofilia per Diversamente Abili non può svolgere attività terapeutica e riabilitativa, ma deve attenersi solo a svolgere una pratica sportiva con i diversamente abili seguendo sempre le linee guida sportive.

L’Operatore funge da esclusivo supporto per la promozione della cinofilia sportiva nei diversamente abili (C.I.D.A.):  Prepara il cane, gestisce un corretto approccio e interviene in caso di difficolta’ presentate dal cane durante l’attività sportiva.  Gestisce le attività a lui demandate sempre nel pieno rispetto dell’animale.

NORMA TRANSITORIA: Coloro che sono in possesso della qualifica di “Coadiutore del Cane” ottenuta secondo le linee guida del Ministero della Salute potranno ottenere, in via transitoria, la qualifica di “Operatore per la Cinofilia per diversamente Abili” (Operatore C.I.D.A.) previo invio della qualifica di “coadiutore del cane” e di un curriculum attestante lo svolgimento di attività sportiva cinofila con diversamente abili (con esclusione dell’attività terapeutica).

  • OPERATORE DI CINOFILIA DIVERSAMENTE ABILI – C.I.D.A.: Clicca qui